Stalking

Con il termine inglese "Stalking" si intendono tutte quelle azioni persecutorie che una persona mette in atto nei confronti di un altro individuo.

 

L’Agenzia Investigativa De Rossi Franco, ricorda che lo stalking è punibile penalmente e che la vittima è garantita dall’art. 612-bis c.p., rubricato "atti persecutori", che è stato introdotto con il D.L. 23 febbraio 2009, n. 11 (decreto Maroni), convertito in L. 23 aprile 2009, n. 38, poi modificato dal D.L. 14 agosto 2013, n. 93, convertito in L. 15 ottobre 2013, n. 119, recante norme di "prevenzione e contrasto della violenza di genere", meglio conosciute con il termine femminicidio.

 

Lo Stalking è senza dubbio un reato commesso sempre più frequentemente e le motivazioni che inducono lo stalker ad agire nei confronti della vittima possono essere le più disparate, tanto quanto gli ambiti all’interno dei quali lo stalking si sta dimostrando possibile: stalking condominiale, familiare, sentimentale, lavorativo... sono solo alcune delle tipologie persecutorie che si concretizzano in reati.

Nella maggioranza dei casi le motivazioni sono di origine psicologica, derivanti da un forte disagio sociale che induce lo stalker ad agire imponendo la propria presenza ed insistendo anche nei casi in cui si sia ricevuta una chiara ed esplicita risposta in senso negativo.
L’intento è quello di recuperare il precedente legame con la vittima oppure vendicarsi di un presunto torto subito o più semplicemente del rifiuto ricevuto, di qualsivoglia natura sia il rapporto sottostante.

 

Il più conosciuto è lo Stalking Telefonico: telefonate che arrivano a tutte le ore con toni minacciosi, il cui unico scopo è quello di intimorire la vittima.
Questa inizia a provare paura e in breve tempo si crea una situazione terrificante da cui sembra impossibile uscire e la "normale" vita quotidiana lascia il posto ad un incubo ad occhi aperti che sembra non avere mai fine.
E’ da subito che bisogna intervenire per spezzare questo circolo vizioso.
Avere delle prove a proprio favore è la strada migliore e più veloce per difendersi e riprendere così a vivere una vita normale.

Rivolgendosi ad un investigatore privato, si potranno avere quelle prove inconfutabili necessarie a far si che lo stalking abbia fine.

 

L’Agenzia Investigativa De Rossi Franco, può comprovare gli atteggiamenti che determinano lo stalking.
Il servizio, che sarà svolto per tutto il periodo necessario, prevede una presa in carico mirata della situazione.
Al termine dell’attività investigativa sarà consegnato un dossier contenente la ricostruzione dei fatti durante il periodo dell’indagine e la raccolta di tutte le prove ottenute.

 

L’Agenzia Investigativa De Rossi Franco, offre la garanzia, che tutta l’attività investigativa sarà svolta con la massima riservatezza e nel pieno rispetto della normativa vigente, in modo da poter utilizzare il materiale per difendere la propria vita.